ambulatorio polispecialistico
Ambulatorio Polispecialistico MEDISANA srl

GALLARATE (VA) - Via Col Di Lana, 33/a 0331.770062

Direttore Sanitario Dr. Paolo Bonfanti
Aut. San. n° 02/2004 del 14/11/2003

Mission Aziendale

L’impegno di Medisana verso i propri utenti si basa sugli stessi principi che hanno ispirato la fondazione del nostro ambulatorio:

Il rispetto della persona nella sua integrità psico-fisica e sociale
La tutela della salute e della privacy
La qualità dei servizi

 

Per questo Medisana si impegna:

● A garantire ai cittadini di ottenere l’appuntamento per la prestazione nel minor tempo di attesa possibile e nelle fasce di orario a loro più consone, compatibilmente con la disponibilità della struttura. Questo grazie a un servizio di prenotazione telefonica ed un servizio di accettazione con operatore addetto, sempre attivo durante gli orari di apertura.

● A fornire all’utente una corretta informazione sulle prestazioni che si effettuano nella struttura (tipologia, tariffe) e le modalità di accesso (orari, prenotazioni, documentazione necessaria) attraverso mezzi cartacei disponibili presso l’accettazione o richiedendo specifiche informazioni al personale addetto.

● A garantire la privacy della documentazione sanitaria (referti visita, esiti esami, giustificativi etc..) che verrà sempre rilasciata direttamente dallo specialista all’utente.

● A mantenere tutta la struttura a norma per quanto riguarda la sicurezza (impianti, estintori, uscite di sicurezza, segnali). Tutti i macchinari, da quelli per facilitare l’accesso (servoscala) a quelli per le terapie, subiscono controlli periodici di manutenzioni stabiliti e documentati. Inoltre, il personale addetto è stato istruito a riconoscere malfunzionamento e rischi per l’utenza e attuare le azioni necessarie al caso. Per l’utilizzo di talune apparecchiature, l’operatore è tenuto a far indossare all’utente alcuni presidi di sicurezza come da norma (es. occhiali per radiazione laser).

● A garantire che gli strumenti e materiali utilizzati siano monouso e che locali e apparecchiature subiscano una disinfezione e pulizia accurata.

● A formare il proprio personale ad una corretta relazione di aiuto e garantire all’utente riservatezza e stabilità nel rapporto operatore-utente.

● Affinché ogni operatore informi l’utente sulle proprie competenze e sui modi e finalità del programma di terapia che intende attuare. L’utente ha il diritto di informarsi ulteriormente ed accettare o meno il programma impostato. La struttura si impegna a garantire la continuità di trattamento.

● A favorire al proprio interno un interscambio fra le varie figure professionali in modo da garantire all’utente un approccio globale ed interdisciplinare al suo stato di salute. Inoltre, garantisce e richiede ai propri dipendenti una continua formazione e aggiornamento come previsto dalla normativa vigente (ECM).

● A garantire che la strumentazione di cui dispone sia all’avanguardia in merito a tecnologia e ricerca.

● A rispettare il diritto di riservatezza dell’utente, disponendo di box singoli per garantire privacy e favorire un rapporto attento, senza distrazioni, fra operatore e paziente.

● A vigilare affinché i suoi operatori prendano in giusta considerazione e con il dovuto rispetto ogni utente senza discriminazione alcuna.

● Perché chiunque accompagni l’utente possa attendere comodamente, accedendo ai servizi della sala di attesa e alla zona bar. Compatibilmente con la terapia da effettuare e su richiesta del paziente, l’accompagnatore può assistere alla terapia o alla visita.

● Perché tutti gli operatori della struttura informino il paziente adeguatamente, sia verbalmente sia con l’ausilio di materiale cartaceo o per immagini, in modo da favorirne la presa di coscienza e la decisione propria, di attuare o meno il programma prescritto.

● A garantire ad ogni utente il diritto di presentare reclami.